BUK…LANFRA NEWS SUL PEZZO


        "BUK…LANFRA NEWS SUL PEZZO "
Ieri, oggi, domani intervista a Francesco Folloni e Roberta Dieci

Francesco Folloni, scrive articoli sin dall'età di 15/16 anni, ed ha continuato con la sua passione e la sua immaginazione a stupire con le emozioni che prova attraverso la scrittura.
Cosa ci consiglia per aiutarci a scrivere meglio?
"Vi do un consiglio strano: essere scrittori e lettori insieme".
Ci ha anche accennato di aver lavorato per un programma sulla storia in TV; non come giornalista ma come conduttore.
Poi ci ha detto che ogni volta che cambiamo mezzo di comunicazione, cambia completamente il modo in cui comunichiamo.
"Sono stato fortunato a poter scrivere ciò che mi interessava veramente fin dalle prime battute come giornalista".
Ha partecipato per tre anni nella redazione di Voci dal Branco, giornale scolastico vero e proprio sponsorizzato dal Comune di Modena e pubblicato dalla Gazzetta, ha scritto per il giornale dell'Univesità di Modena e oggi collabora con "Modena Today", un giornale online.
Roberta Dieci vincitrice della scorsa edizione di Buk ci ha rivelato la forte emozione provata in quel momento. -Mi sentivo cadere, tremavo, non riuscivo a rispondere alle domande-.
Tutta questa premessa per rispondere alla domanda: "si aspettava di vincere buk ?".
Roberta è una persona che ha sempre amato fare sport, soprattutto il calcetto, infatti da questa sua passione ha scritto un libro sul calcio.
Lei dice che era un' individualista, e il calcetto la ha aiutata perché è un gioco di squadra.
Fin da piccola aveva il sogno di diventare una scrittrice, che ha realizzato pienamente, portando a termine il suo primo romanzo, "I sogni non fanno rumore", fra dolore e piacere.
I suoi personaggi sono veri perché si è ispirata a persone che conosce, identificandosi nella protagonista Giulia.
Viola Viganò
Francesco Folloni
Roberta Dieci